Parco naturale Fanes-Senes-Braies

Parco naturale Fanes-Senes-Braies in Alto AdigeMonti pallidi, alpeggi costellati di fiori e incantevoli laghi montagna sono i tratti salienti del Parco Naturale Fanes-Senes-Braies. San Vigilio di Marebbe non ospita solo il Centro Visite di questo parco, ma è anche il punto di partenza di tanti sentieri per escursioni in quella terra intessuta di leggende che sono le Dolomiti. Venite con noi alla scoperta di quest'area naturale protetta nell'Alto Adige orientale.

Il Parco naturale Fanes-Senes-Braies (in tedesco Naturpark Fanes-Sennes-Prags) è stato istituito nel 1980 a protezione di un paesaggio particolarmente delicato e di grande valore. Con la sua flora e la sua fauna, entrambe varie ed intatte, quest'area naturale protetta si estende per 25.680 ettari nei comuni di Badia, Marebbe, Valdaora, Braies, Dobbiaco e La Valle. Il confine settentrionale del parco è costituito dalla Val Pusteria, mentre a est il parco è delimitato dalla Valle di Landro, nel Parco naturale delle Tre Cime. Il confine meridionale del parco coincide con quello regionale dell'Alto Adige.
 
L'Alto Adige conta in totale sette parchi naturali, e tra questi il Parco naturale di Fanes-Senes-Braies è una delle aree protette più grandi. Gran parte della superficie del parco consiste di alpeggi e prati montani ad altezze superiori ai 2000 m, popolati da numerosissimi fiori come arniche, genziane e stelle alpine, e da animali selvatici come stambecchi, camosci e marmotte. Una parte altrettanto grande del parco è costituita da boschi, perlopiù di abete, larice e conifere. Colpiscono i visitatori le tipiche formazioni carsiche, quali ad esempio i pozzi e le fenditure, che conferiscono all'area un particolare fascino paesaggistico. Il massiccio montuoso più alto del Parco naturale di Fanes-Sennes-Braies è la Croda Rossa d'Ampezzo (3100 m), che si trova sull'altopiano di Prato Piazza, nelle Dolomiti di Braies.

Nel Centro Visite del Parco naturale di Fanes-Senes-Braies, nella località di vacanza di San Vigilio di Marebbe, i visitatori potranno entrare in contatto con tutto quanto di interessante c'è da sapere sulla geologia, sui paesaggi naturali e culturali e sul mondo delle leggende ladine.

Contatto:

Centro visite Fanes-Senes-Braies
Via Katharina Lanz 96
I-39030 San Vigilio di Marebbe
Tel.: +39 0474 506120