Vacanza estiva a San Vigilio di Marebbe

Estate a San Vigilio di MarebbeImmersi nel terzo parco naturale per grandezza del paese, il Parco naturale Fanes-Senes-Braies, gli amanti dell'escursionismo e della natura di Marebbe in Val Badia trovano un paradiso escursionistico senza paragoni. Garanzia di aria fresca in estate offre infinite attività ricreative e per il tempo libero.

 

Le frazioni del comune di Marebbe, il comune più settentrionale della Val Badia, San Vigilio, Pieve di Marebbe, Rina e Longega attirano gli amanti della natura con un paesaggio incontaminato, pittoreschi masi contadini e le orgogliose cime dolomitiche. L'incantevole scenario della valle di Marebbe e una fitta e ben segnalata rete di sentieri escursionistici fanno di questo piccolo posto un famosissimo eldorado per escursionisti e scalatori nel cuore del Parco naturale Fanes-Senes-Braies. Impegnative escursioni sulle vette più belle del Patrimonio naturale dell'umanità UNESCO oppure tranquille passeggiate, non importa, qui c'è qualcosa per ognuno! 

Chi preferisce esplorare la zona in mountain bike, trova ben 250 chilometri di trails, che conducono attraverso la natura incontaminata passando davanti alle pittoresche viles, i caratteristici insediamenti contadini della Val Badia. Emozionanti e avventurose esperienze vi vengono offerte dalla zipline, una corda ancorata a 100 m da terra. La zipline di San Vigilio di Marebbe è tra l'altro la più grande zipline d'Europa!

Anche dal punto di vista culturale San Vigilio di Marebbe ha parecchio da offrire: visitate la statua della patriota tirolese Katherina Lanz in loco, immergetevi nella cultura ladina, degustate la tipica cucina ladina e ascoltate la lingua ladina, parlata da oltre 2000 anni. Lasciatevi incantare dalla cultura ladina unica!

Rifugio Fanes
Spiaggetta Ciamaor - un'oasi di tranquillità lungo il rio di S. Vigilio
Escursionismo - Monte Sella di Senes